BENVENUTI NEL NOSTRO MONDO!

Come cuocere la pizza nel forno a legna

Sei un vero amante della pizza? Durante il lockdown hai provato a creare tutti gli impasti possibili e immaginabili e inizi a sentirti un pizzaiolo professionista? Allora è giunto il momento di alzare l’asticella per stupire ancora di più amici e parenti: un barbecue con forno a legna è proprio quello che fa per te!

I trucchi per una pizza cotta alla perfezione

Le pizze cotte con il forno a legna hanno un gusto semplicemente impareggiabile, è una cosa nota. Per raggiungere queste vette di bontà dovrai però ricordarti che qui il procedimento è completamente diverso rispetto al forno elettrico. 

Nulla di troppo complicato, non preoccuparti, e poi ci siamo qui noi a darti tutti i consigli necessari!

  • Per prima cosa considera che il tempo di cottura è molto breve, sono sufficienti 2 o 3 minuti.
  • Il calore arriva solo da un lato, tieni quindi a portata di mano la pala per rigirare la pizza, proprio come i pizzaioli veri.
  • Ogni tanto cerca di inclinarla un po’ per individuare le zone più bianche, da rivolgere verso il fuoco di volta in volta.
  • Un ultimo trucchetto per ottenere una cottura più omogenea: quando rigiri la pizza cerca di lasciarla sempre nello stesso punto del forno e il risultato sarà impeccabile!