Richiedi Preventivo





Privato Azienda

Termocamini legna-pellet

Legna

I termocamini a legna, tramite la combustione del legno, producono acqua calda per alimentare i termosifoni e/o i pannelli radianti a pavimento di tutta la casa. Possono essere facilmente collegati anche ad impianti di riscaldamento esistenti e lavorare in affiancamento a pannelli solari. Con l’utilizzo di appositi kit, i termocamini a legna possono produrre acqua calda sanitaria per i bagni e per la cucina, acqua calda che può anche essere accumulata in appositi bollitori per essere sempre disponibile alla temperatura desiderata. Grazie all’ampio focolare, diversi modelli di termocamino permettono di cucinare con girarrosto optional. Grazie all’utilizzo della legna, i termocamini consentono di risparmiare sui costi di riscaldamento rispettando l’ambiente. La legna infatti, oltre ad essere il combustibile più economico, è anche facilmente reperibile in loco.


Pellet

I termocamini a pellet sono veri e propri caminetti che, tramite la combustione del pellet, producono acqua calda per alimentare i termosifoni e/o i pannelli radianti a pavimento di tutta la casa. I termocamini a pellets possono essere collegati anche ad impianti di riscaldamento esistenti (tramite appositi accessori) e lavorare in affiancamento a pannelli solari. Disponendo di scarico fumi forzato, il termocamino a pellet può essere installato anche con canna fumaria di piccole dimensioni e decentrata rispetto allo scarico. I termocamini a pellet sono personalizzabili con rivestimenti a scelta, per adattarsi ad ogni stile abitativo. Il pellet è uno dei combustibili più economici e quindi consente di risparmiare notevolmente sui costi del riscaldamento, inoltre l’utilizzo del pellet consente di gestire elettronicamente il riscaldamento; ad esempio per programmare accensione e spegnimento tramite pannello sinottico, telecomando, oppure a distanza con un sms.

...